Nautica

Perché installare un pannello Solbianflex sulla propria imbarcazione

Frigo sempre acceso

Motore sempre pronto a ripartire

Alimenta i tuoi servizi di bordo con la potenza del sole

Quanti e come usarli:
esempi di utilizzo dei pannelli solari

FRIGO
Quanti pannelli solari servono per tenere acceso un frigo 1 giorno?
Un frigo da 100 L ha una potenza di 40 W. In 24 ore (ipotizzando che stia acceso metà del tempo) consuma circa 480 Wh, che si possono ottenere, in una giornata estiva, con 2 pannelli SP 50 oppure con 1 pannello SP 100

Una piccola barca a vela su cui è importante tenere carica la batteria solo per la radio e le luci di segnalazione?
Un SP 23 ALLinONE farà al caso vostro. Installatelo da soli, semplicemente collegando il cavo già fornito ai morsetti della vostra batteria.

Perché scegliere i pannelli
Solbian per i vostri viaggi

COMODITÀ
I pannelli solari Solbian sono un prezioso aiuto in viaggio: collegandoli alla batteria vi consentiranno di mantenere il frigorifero sempre acceso e tutti i dispositivi elettrici alimentati senza ricorrere al motore.

ESTETICA E VERSATILITÀ
I pannelli Solbianflex sono belli, leggeri e flessibili. Possono essere fissati, in modo permanente o con sistemi temporanei, sulla tuga o sul bimini, o semplicemente esposti al sole all'occasione.

RELAX
I pannelli Solbianflex generano energia silenziosamente e anche in condizioni di poca luce: lo strumento giusto per rilassarvi in mare senza rimanere in panne.

ESPERIENZA
I pannelli Solbianflex sono stati provati nelle condizioni più difficili: il grande skipper italiano Giovanni Soldini utilizza questi pannelli durante le sue traversate. La resistenza all’acqua marina e alla intemperie, insieme alla leggerezza e al design, li hanno resi i suoi perfetti compagni di viaggio.

Design: Tembo