1
Hai bisogno di aiuto?

Un giro del mondo da Est a Ovest all’insegna dell’economia circolare

Un giro del mondo da Est a Ovest all’insegna dell’economia circolare

02/02/2022

Una circumnavigazione completa da est a ovest senza scalo con l’obiettivo di battere il record di 122 giorni e 14 ore stabilito da Jean Luc Van Heede nel 2004. É questa la sfida che dallo scorso 4 gennaio vede protagonisti Romain Pilliard e Alex Pella.

L’imbarcazione che accoglie i due velisti è Use it Again! che con i suoi 23 metri è fra i 5 trimarani da regata d’altura più grandi al mondo.

Tra le motivazioni che hanno spinto Pilliard ad affrontare un’impresa così impegnativa, vi è anche e soprattuto quella di promuovere il concetto di economia circolare, a partire dalla barca stessa e dall’attrezzatura presente a bordo, il progetto si presenta infatti fortemente orientato al riutilizzo e riciclo. 

Il maxi trimarano, costruito nel 2003 per Ellen Mac Arthur, è stato sottoposto ad un’opera di rinnovo a basso impatto, a vele nuove si è preferito riutilizzarne di vecchie ad esempio, ritagliandole e riadattandole per l’occasione.

Anche l’attrezzatura segue gli stessi principi, parte dell’energia prodotta sull’imbarcazione proviene infatti dai sei pannelli solari ricondizionati che hanno trovato nuova vita proprio su Use it Again!.

Durante il giro del mondo Romain raccoglierà inoltre dati sull’inquinamento acustico grazie a microfoni a lunghissimo raggio che permetteranno di avere informazioni sull'ambiente sonoro sottomarino. 

Una sfida umana e sportiva, che promette di sensibilizzare su temi importanti come quello della salvaguardia degli oceani, ora più che mai di grande attualità.

Design: Tembo